Alessandro Riccio :: L’ULTRA-TESTO :: 21-22 SET 2019

“ULTRA-TESTO” :: l’espressività extra-verbale dei personaggi

Quando: sab 21 settembre 2019 dalle 14:30 alle 19:30 – dom 22 SETTEMBRE 2019 dalle 11.00 alle 17.00.

Dove : Presso la sede dell’Off Musical in via San Giusto 2, Firenze.

Partecipanti: Improvvisatori con almeno 3 anni di esperienza.

Posti : Massimo 15.

Docente: Alessandro Riccio, TEDAVI ’98

Costo : 75 euro per i Soci Off Musical workshop, 80 euro gli altri (costo associativo incluso)

Info pratiche: abbigliamento comodo consigliato.

La parola è la dea indiscussa della comunicazione.
Ma è davvero così?
La maggior parte della comunicazione in realtà avviene attraverso strumenti espressivi che possediamo e che non passano attraverso la parola parlata.
Durante il workshop approfondiremo tutti gli strumenti extra-verbali che ci permettono di comunicare informazioni, emozioni, espressioni.  Veicoleremo il tutto attraverso il nostro personaggio, restituendo al pubblico in maniera “ultra-testuale” informazioni sul suo passato, i suoi obiettivi, i suoi rapporti con gli altri e le sue emozioni.

Andremo inoltre a sperimentare l’utilizzo della parola nella sua accezione non convenzionale, scavalcando il normale utilizzo del testo e caricandolo di altri significati.
Il workshop sarà quindi focalizzato su quelli che il Maestro Riccio ha definito “gli strumenti di ultra-testo”.

Gli iscritti al workshop avranno diritto ad un biglietto super-ridotto per lo spettacolo di improvvisazione teatrale FirezeLongform incontra: Alessandro Riccio dove il Maestro Riccio improvviserà insieme agli attori di FirenzeLongform in uno spettacolo che andrà in scena sabato 21 settembre 2019 alle ore 21:30 presso OFF MUSICALvia San Giusto 2, Firenze
Costo del biglietto per i partecipanti al workshop:  5EUR

ALESSANDRO RICCIO

Alessandro Riccio è uno dei più noti e seguiti attori e registi fiorentini. Dopo essere stato allievo di Bob Marchese e Fiorenza Brogi del Gruppo Della Rocca ha proseguito i suoi studi presso la Bottega di Gassman, con Jerzy Sthur e altri, fino alla fondazione della sua casa di produzione TEDAVI ’98 con la quale ha realizzato la maggior parte dei suoi spettacoli. Fondatore del Mese Mediceo, ha realizzato nel corso degli ultimi vent’anni decine di spettacoli in cui il comico molto spesso si mescola a riflessioni sulla vita, dando vita a personaggi con una precisa, spiccata, toccante umanità. Pur frequentando i teatri ama mettere in scena i suoi lavori in luoghi particolari, come ville, giardini, abbazie o Case del Popolo. Da anni tiene corsi che abbracciano tutti gli aspetti dell’arte teatrale, dalla regia alla recitazione, dalla costruzione drammaturgica alla scenografia, dai costumi alla macchineria teatrale.